Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
05
Ago
al
 
12
Ago
Adulti
 
Bambini
 
Prenota

Le città più belle a due passi dal Boffenigo: Garda e Lazise

Prosegue il nostro viaggio tra i luoghi più belli nelle vicinanze del Boffenigo, per vivere una vacanza all’insegna dell’aria aperta, della cultura e della bellezza. Il territorio gardesano, infatti, offre mille opportunità per conoscere le sue tradizioni e la storia dei paesi che lo rendono meraviglioso e unico agli occhi del mondo. 

Qualche settimana fa abbiamo visitato Bardolino e Torri del Benaco, mentre oggi andiamo alla scoperta di altre due incantevoli città a pochi minuti dal nostro Hotel: Garda e Lazise.  


Garda

Il lungolago di Garda è uno dei più belli e attrezzati, dove godere di romantici tramonti, visitare il mercato settimanale all’aperto e passeggiare verso il piccolo porto pieno di tipiche imbarcazioni italiane. Tre le sue vie si possono ammirare ville e palazzi degni di nota, come Villa Alberini, Villa Canossa e il Palazzo dei Capitani, dove un tempo si riuniva la Corporazione dei pescatori. Inoltre, in paese si trova la Pieve di Santa Maria Assunta, una delle più antiche della zona.

Oltre al caratteristico centro storico, ci sono altri luoghi davvero magici da non perdere: Punta San Vigilio, la penisola che ospita le acque cristalline della Baia delle Sirene, nonché meta di visitatori illustri come Winston Churchill e il Principe Carlo d’Inghilterra, e la Rocca di Garda, la collina che sovrasta il paese dove contemplare uno dei panorami più belli del lago. Sulla Rocca si trovano le rovine di un castello medievale e l’Eremo di San Giorgio fondato nel 1663.   


Lazise

Anche avventurarsi tra le viette di Lazise vuol dire fare un viaggio indietro nel tempo: il castello scaligero, costruito prima dell’anno Mille, è uno dei meglio conservati in tutto il Lago di Garda. Dopo aver attraversato la cinta muraria che abbraccia il centro storico, non si può che rimanere a bocca aperta davanti alla piazza Vittorio Emanuele, lastricata a scacchiera, e al porticciolo animato dalle barche colorate dei pescatori. 

Da un lato del porto ci sono alcune vecchie case pittoresche, mentre dal lato opposto si trova la Pieve romanica di San Nicolò, il quale, secondo la leggenda, placò una furiosa tempesta e per questo divenne il protettore delle acque e dei naviganti. Di fronte alla Pieve spicca un altro edificio storico di Lazise, dalla struttura architettonica suggestiva: la Dogana Veneta. Nata come arsenale per la manutenzione delle navi, oggi ospita un centro congressi.

Piccoli paesi, grandi meraviglie: è così che il Lago di Garda non smette di stupirci e di regalarci emozioni a ogni scorcio, tra storia e natura
 
 
 
Ospitalità Sicura
ci prendiamo cura di voi