Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
17
Set
al
 
24
Set
Adulti
 
Bambini
 
Prenota

In cucina con lo Chef: il racconto della prima lezione alla Terrazza del Boff

Una delle esperienze più interessanti al Boffenigo è senza dubbio la cucina: scoprire sapori freschi e genuini, ingredienti a chilometro zero, gusti indimenticabili della tradizione mediterranea e provare ricette che passano di generazione in generazione. Con questo spirito abbiamo aperto la cucina del nostro ristorante, La Terrazza del Boff, alle esperienze #BLocal.
Lezioni di cucina e appassionati racconti di cibo, per permettere agli ospiti dell’hotel di conoscere i suoi segreti in compagnia dello Chef Francesco.

Ecco il racconto della prima esperienza “In cucina con lo Chef”. Protagonisti i Signori Contrepois!


Di Cantucci, sugo al pomodoro e mousse allo yogurt 

La lezione di cucina è iniziata alle 11:00 alla Terrazza del Boff. Qui, lo Chef Francesco ha proposto agli ospiti tre diverse ricette: i Cantucci, la salsa al pomodoro e la mousse allo yogurt.
All’inizio la Signora ha chiesto di far lavorare il marito (visto che ai fornelli non se la cava benissimo), così il Sig. Contrepois ha unito gli ingredienti per fare i biscotti e li ha impastati a filoncino. Poi gli ha dato una prima cottura, li ha tagliati di nuovo a forma di Cantucci e alla fine li ha infornati per l’ultima tostatura. Dopo il primo momento di imbarazzo, il Sig. Contrepois si è rivelato un allievo molto bravo e preciso... tant’è che il nostro Chef gli ha proposto di collaborare per tutta la stagione in cambio di due settimane di soggiorno! 

Marito e moglie sono passati poi alla preparazione del sugo al pomodoro. Hanno tritato le cipolle e l’aglio, facendoli soffriggere in una padella e hanno aggiunto i pomodori pelati dopo averli frullati. Il sugo doveva cuocere lentamente per quattro ore, così lo Chef gli ha fatto assaggiare un sugo già pronto per fargli gustare il risultato finale!

Dopo una piccola pausa, sorseggiando un bicchiere di vino per potersi scambiare alcune foto, la lezione di cucina è ripresa con la ricetta della mousse allo yogurt. I Signori Contrepois l’hanno prima assaggiata e poi replicata, stupendosi del fatto che si potesse preparare in soli 10 minuti! Per prepararla hanno unito lo yogurt allo zucchero e ai fogli di colla di pesce e, dopo aver scaldato gli ingredienti, hanno aggiunto la panna montata da fresca. Infine, il provetto Sig. Contrepois ha riempito i bicchierini con la sac à poche, pronti per essere raffreddati come dessert.
Bon appétit!


I dettagli di questa esperienza:

Luogo: cucina della Terrazza del Boff 
Durata del corso: 2 ore. 
Indice di difficoltà: medio/semplice.

Note: Chiara dice “Non ho mai visto ridere i Signori Contrepois così tanto!”

Non perdete l’appuntamento con il prossimo articolo del magazine dedicato alle nostre esperienze #BLocal!
 
 
 
Newsletter
Info e News
 
Iscriviti