Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Castello di Torri del Benaco

UN EDIFICIO CHE HA ATTRAVERSATO LA STORIA
Dall'epoca romana fino ai giorni nostri, un castello che racchiude tanti tesori

A pochi chilometri da Costermano si trova il castello scaligero di Torri del Benaco le cui origini, si presume, risalgono agli antichi romani, come dimostra l’architettura della torre ovest;
questa, diversa dalle altre due torri, fu costruita dai legionari che proprio a Torri del Benaco istituirono un castrum romano nel primo secolo a. C.

Le restanti parti del castello vennero, invece, edificate nei primi anni del X sec. d. C. per volere di Berengario I, Re d’Italia, il quale, per difendere la zona dalle scorrerie degli Ungari, fece restaurare il maniero e costruire le mura, resti delle quali sono ancora visibili tra la strada Gardesana e il centro storico.
 
 
 
Newsletter
Info e News
 
Iscriviti